domenica,Settembre 26 2021

Ionadi, Lo Bianco ci ripensa: «Torno dalla parte del sindaco»

È durata una settimana la fuga in avanti dell’ex assessore che si era fatto promotore di un nuovo gruppo consiliare: «È stato un errore, Arena sta lavorando in modo eccellente»

Ionadi, Lo Bianco ci ripensa: «Torno dalla parte del sindaco»

Annunciato solo pochi giorni fa, il neo gruppo autonomo interno alla maggioranza “Movimento per Ionadi” perde il suo leader. Lascia la nuova realtà consiliare al comune di Ionadi, infatti, il capogruppo ed ex assessore Giuseppe Lo Bianco, il quale insieme all’ex vicesindaco Rosamaria Gullì aveva deciso di distinguersi rispetto al già esistente gruppo interno alla maggioranza, dopo il rimpasto e la conseguente loro uscita dalla giunta voluti dal sindaco Antonio Arena. La lettera di dimissioni è stata inoltrata in Comune nelle scorse ore.

«La scelta di costituire tale gruppo – afferma al riguardo Lo Bianco – è stata tanto sofferta quanto sbagliata, infatti in questi pochi giorni mi sono reso conto che voglio portare avanti una politica costruttiva all’interno del gruppo di maggioranza con la quale mi sono candidato. Pertanto continuerò a lavorare all’interno del gruppo capitanato dal sindaco Antonio Arena, per il bene dei cittadini come ho sempre fatto fin ora, anche perché – conclude – fino ad oggi ha lavorato in modo eccellente e i risultati sono sotto gli occhi di tutti i cittadini». Registrato il sostanziale e formale “ritorno all’ovile” di Lo Bianco, rimane da capire cosa farà adesso l’altra “dissidente” interna alla maggioranza: Rosamaria Gullì a questo punto rimasta unica componente di “Movimento per Ionadi”.

Ionadi, Arena: «Ben venga il nuovo gruppo, purché non miri a “poltrone”»

top