domenica,Giugno 20 2021

Comunali a Briatico: Vallone stravince su Massara

Sono 575 i voti di scarto fra le due liste. L’ente usciva da un commissariamento per infiltrazioni mafiose. Ecco tutti gli eletti in Consiglio e tutte le preferenze

Comunali a Briatico: Vallone stravince su Massara
Il sindaco Lidio Vallone
Il nuovo sindaco Lidio Vallone

Lidio Vallone è il nuovo sindaco di Briatico. La sua lista “Briatico per sempre” ha la meglio sulla lista “Briatico nel cuore” che candidava a sindaco Costantino Massara. E’ di 575 voti lo scarto fra la lista di Vallone e quella di Massara. Lidio Vallone, da sempre nei socialisti e già assessore provinciale, vince in tutte le sezioni ed anche a San Leo di Briatico, paese di origine del suo avversario Costantino Massara. In totale Lidio Vallone e la sua lista ottengono 1.419 preferenze (62,70%), mentre i voti per Costantino Massara si fermano a 844 (37,30%). Il Comune di Briaticousciva da un commissariamento per infiltrazioni mafiose e nell’ultima amministrazione uscente, Costantino Massara aveva rivestito il ruolo di assessore. Era già stato sindaco nel 2001 ma nel 2003 l’amministrazione dallo stesso diretta era stata sciolta per infiltrazioni mafiose. Queste le prime dichiarazioni a caldo di Lidio Vallone: “Era difficile rimuovere soprattutto le incrostazioni del passato a Briatico capoluogo, ma la gente ha creduto in noi e mi ha concesso un’apertura di credito grandissima”. Otto i seggi in Consiglio comunale alla maggioranza, 4 alla minoranza. I votanti sono stati 2.263. Le schede nulle sono state 61, quelle bianche 20, nessuna contestata.

Questi gli 8 eletti in consiglio comunale per la lista “Briatico per sempre” (Lidio Vallone sindaco): Mariateresa Centro (175 voti), Domenico Conocchiella (156), Antonio Scarmato (156), Nicola Mobrici (151), Costantino Aprile (150), Andrea Prestia (129), Chiara Patertì (79), Gregorio Mantegna (71). Non eletti per la lista “Briatico per sempre”: Anna Grillo (64), Maria Antonella Macrì (55), Maria Domenica Marinaro (42), Angelica Landro (23).

In consiglio comunale per la minoranza – lista “Briatico nel cuore” – oltre al candidato sindaco sconfitto Costantino Massara entrano altri 3 consiglieri: Grazioso Casuscelli (109 voti), Giuseppina Staropoli (105), Francesco Massara (104). Questi i candidati non eletti per “Briatico nel cuore”: Carmelo Betruce (100 voti), Paola Bruzzese (70), Maria Assunta De Gaetano (66), Francesco Cascasi (53), Rosaria Garrì (50), Vincenzo Comerci (49), Brunino Rubino (41), Giuseppe Calabrò (15), Salvatore Bagnato (14).

top