“Noi con Salvini” sbarca a Maierato, nominato il referente cittadino

Dopo Vibo Valentia, Pizzo, Serra San Bruno è la volta del piccolo paese dell’Angitolano. Ecco chi è il nuovo dirigente leghista locale 

Dopo Vibo Valentia, Pizzo, Serra San Bruno è la volta del piccolo paese dell’Angitolano. Ecco chi è il nuovo dirigente leghista locale 

Informazione pubblicitaria
Barbieri con Salvini
Informazione pubblicitaria

«Continua il radicamento del movimento “Noi con Salvini” nel Vibonese. Dopo Vibo Valentia, Pizzo, Serra San Bruno è la volta di Maierato, dove Roberto Barbieri, 42 anni, insegnate, è stato nominato referente cittadino dal coordinatore regionale Domenico Furgiuele

Informazione pubblicitaria

La nomina è giunta su proposta del coordinatore provinciale Antonio Piserà che in una nota evidenzia: «Barbieri è stato tra i primi ad aderire al movimento, l’impegno e la dedizione profusa nel suo territorio hanno reso facile tale nomina». 

Già militante del partito, Barbieri ha dichiarato: «E’ con grande orgoglio che mi appresto a ricoprire tale carica, ringrazio il coordinatore provinciale Piserà e il coordinatore regionale Furgiuele, ma soprattutto i militanti, vecchi e nuovi. Credo che mentre molti cittadini si disinteressano della politica, impegnarsi attivamente sul proprio territorio sia un passo importante da compiere ad un certo punto. Ci organizziamo per far conoscere il programma, la gente è disillusa, il territorio maltrattato, le proposte di Matteo Salvini sono proposte di buon senso per questo mi riconosco nelle linee programmatiche del partito, mi auguro di vederle realizzate. Il primo e unico impegno sarà come sempre continuare insieme agli altri a cercare di riconquistare la fiducia di quanti l’hanno persa e di coinvolgere e inserire pienamente quanti si affacciano per le prima volta».

LEGGI ANCHE:

“Noi con Salvini” a caccia di consensi a Serra San Bruno: Nicola Tassone referente cittadino

“Noi con Salvini”, nominato il coordinatore cittadino di Vibo

Il segretario vibonese della Lega: «Vi spiego chi sono i calabresi che tifano per Salvini»

L’INTERVENTO | “Salvini a Vibo tra ascari, collaborazionisti e colonizzati”

Salvini in tour nel Vibonese: «L’Italia non diventi un campo profughi»