Politiche 2018 | “Più Europa con Emma Bonino” lancia la sfida da Tropea (VIDEO)

 Iniziativa elettorale dei candidati della lista radicale che nella sede dell’ex Pretura hanno enunciato le linee guida del loro programma

 Iniziativa elettorale dei candidati della lista radicale che nella sede dell’ex Pretura hanno enunciato le linee guida del loro programma

Informazione pubblicitaria
L'iniziativa di Tropea
Informazione pubblicitaria

L’appello di Emma Bonino arriva forte e chiaro nella saletta dell’ex Pretura di Tropea. La storica leader radicale sceglie la formula del videomessaggio per motivare i militanti e ribadire l’impegno di decenni di battaglie su diritti civili e libertà che ancora faranno da battistrada nella battaglia per entrare in Parlamento.

Informazione pubblicitaria

E proprio a Tropea la lista “Più Europa con Emma Bonino” si ritrova a ragionare sui valori che il movimento porta avanti da più di trent’anni, in una campagna elettorale in cui predominano i temi della sicurezza e della paura del diverso.

«La priorità è quella dell’Europa – ha affermato Caterina Forelli, capolista nel proporzionale alla Camera nei collegi Calabria 01 e 02 -, e quindi la contrapposizione tra chi vuole alzare i muri e chi invece vuole un’Europa in cui già siamo e che dobbiamo continuare a costruire. Lo dobbiamo fare per il futuro dell’Italia e per il futuro dei nostri figli». 

Al tavolo dei relatori, oltre alla Forelli, anche i candidati a Camera e Senato: il vibonese Rocco Ruffa, Sergio Stumpo, Roberta Giuditta e Giuseppe Di Bella (cariese, candidato anche alle Regionali del Lazio).

Una “ricetta” quella degli attivisti, pronti a dare battaglia con la coalizione di centrosinistra formata da Pd, Civica popolare e Insieme, che trova la sua applicazione anche al tema più caldo del dibattito politico: l’immigrazione. «Si tratta di un falso problema – ha affermato Caterina Forelli -, costruito ad arte per alimentare la paura. Certo c’è un fenomeno che va governato, ma lo si deve fare attraverso politiche europee, possibili solo se si resta in Europa e non se da essa si esce». 

LEGGI ANCHE:

Politiche 2018 | La “pasionaria” radicale Caterina Forelli capolista alla Camera con Emma Bonino

Politiche 2018 | Alemanno a Vibo: «Con Salvini per ridare un ruolo al Paese» (VIDEO)