La Grotta, Mussolini e Limardo nella sede di Fratelli d'Italia

La candidata a sindaco dopo il gesto nella sede di Fdi alla presenza del pronipote di Mussolini: «Una goliardata». Il consigliere regionale del Pd Mirabello: «Si vanta del proprio pedigree fascista alla vigilia della Festa della Liberazione»

Altri articoli...

Seguici su Facebook