martedì,Ottobre 19 2021

Covid, nuovi casi a Cessaniti: occhi puntati su una cerimonia

La festa per una cresima potrebbe aver ampliato il contagio a San Marco ma si attendono i riscontri dei tamponi molecolari. Il sindaco Mazzeo: «Monitoriamo la situazione in sinergia con l’Asp»

Covid, nuovi casi a Cessaniti: occhi puntati su una cerimonia

Salgono a sei i contagi da Covid-19 a Cessaniti e frazioni. I dati sull’andamento dell’epidemia, tutt’altro che superata, vengono riferiti dal sindaco Francesco Mazzeo: «Dopo la positività riscontrata su Cessaniti (di cui 1 già guarito) e su Pannaconi, oggi ci è stata comunicato il contagio anche su San Marco».

La situazione nel Cessanitese

Per Cessaniti e Pannaconi la situazione al momento pare tranquilla perchè, informa il primo cittadino, sia il nucleo familiare interessato dal contagio sia la ragazza positiva nella frazione si stanno avviando verso la negativizzazione. In divenire, invece, il quadro a San Marco: «Qui sono diversi i casi risultati positivi al test antigenico e due ufficialmente al test molecolare. Bisogna attendere gli ulteriori riscontri. Come amministrazione continueremo a monitorare insieme all’Asp di Vibo Valentia».

I casi a San Marco

Occhi puntati ad una cerimonia religiosa (una cresima più nel dettaglio), che potrebbe – il condizionale è d’obbligo – aver ampliato il contagio. Tutto dovrà essere avvalorato dall’esito dei test. Ad oggi a situazione frazione per frazione è la seguente, 1 caso a Pannaconi, 3 a Cessaniti, 2 a San Marco. Da inizio pandemia, 84 guariti e 2 decessi.  

Articoli correlati

top