giovedì,Giugno 17 2021

Covid, a Mileto 3 nuovi casi e 20 guariti: si allenta la morsa dei contagi

Nella “zona rossa” di Paravati le persone ritornate negative sono 17, a fronte di 2 nuovi positivi. Sul territorio comunale il numero dei contagiati scende da 117 a 99

Covid, a Mileto 3 nuovi casi e 20 guariti: si allenta la morsa dei contagi
Il Comune di Mileto

Focolaio ancora attivo ma numero di guariti che supera di gran lunga i nuovi positivi. Questa, in breve, la situazione Covid-19 sul territorio comunale di Mileto, in particolare nella “zona rossa” Paravati, costretta nelle ultime ore a piangere la sua prima vittima ufficiale, un 78enne buon padre di famiglia. Questo, almeno, quanto emerge dagli ultimi aggiornamenti illustrati nelle scorse ore dal sindaco Salvatore Fortunato Giordano. Per capire se il picco è stato raggiunto e se la curva pandemica è destinata finalmente ad abbassarsi, bisognerà però attendere qualche giorno.

«Iniziamo con il porgere le più sentite condoglianze alla famiglia del povero concittadino – ha affermato il sindaco –  che nei giorni scorsi era stato ricoverato e che non ce l’ha fatta. Sul fronte contagi rileviamo un netto miglioramento. A fronte di 3 nuovi casi, di cui 2 a Paravati e 1 a Mileto, registriamo ben 20 guarigioni, di cui 17 su Paravati, 2 su Mileto e 1 su Comparni. Molti tamponi processati sono risultati per fortuna negativi. Il mio invito è, ancora una volta, a tenere comportamenti idonei e conformi alle norme anti covid».

Alla luce dei nuovi dati, nel centro nevralgico Paravati, dove ha avuto origine quest’ultimo focolaio, gli attuali positivi scendono da104 a 88, da 10 a 9 a Mileto centro, da 3 a 2 a Comparni. Ad oggi, il numero delle personealle prese con il coronavirus sul territorio comunale sono 99, rispetto ai 117 precedenti. Tra le persone contagiate, purtroppo, anche un neonato e un bambino di un anno, a dimostrazione che il Covid non fa sconti a nessuno.   

Articoli correlati

top