domenica,Giugno 20 2021

Alfredo De Nardo eletto nel Consiglio direttivo nazionale dei cardiologi Italiani -Video

Il cardiologo vibonese entra a far parte dell’ANMCO, la più grande e prestigiosa società scientifica italiana accreditata al ministero della Salute

Alfredo De Nardo eletto nel Consiglio direttivo nazionale dei cardiologi Italiani -Video
Alfredo De Nardo responsabile struttura di UTIC e cardiologia interventistica Ospedale Jazzolino

Per la prima volta un medico di Vibo Valentia entra nel massimo organo direttivo nazionale di una società scientifica come l’Anmco, la più grande e prestigiosa società scientifica italiana maggiormente rappresentata tra quelle accreditate presso il Ministero della Salute, che conta circa 3500 iscritti tra tutti i medici cardiologi ospedalieri.
Alfredo De Nardo è il responsabile della struttura di “Utic e cardiologia interventistica dell’ospedale Jazzolino. Lavora in team con Michele Comito, direttore dell’Unità operativa, altra realtà che negli scorsi anni l’Agenas (Agenzia nazionale per servizi sanitari regionali) ha inserito tra le prime dieci strutture sanitarie in Italia con minore incidenza di mortalità dopo un infarto del miocardio.
Riconoscimenti che confermano l’alta qualità di un reparto che, nonostante le carenze strutturali e di personale, riesce ad offrire una sanità eccellente. Risultati che rendono ancora più stridenti i limiti della dotazione ospedaliera. L’ospedale di Vibo, infatti, non ha l’emodinamica, cioè la cardiologia interventistica garantita solo negli hub come quello di Germaneto. «Un deficit che il territorio vibonese non merita – spiega Michele Comito – soprattutto alla luce dell’eccellenza che esprime nonostante tutto».

top