domenica,Giugno 20 2021

Vaccini somministrati: Calabria supera la media nazionale

Soddisfatta Maria Limardo che parla in qualità di presidente della Conferenza dei sindaci della provincia: «Orgogliosamente primi». Nel Vibonese sono oltre centomila le persone vaccinate

Vaccini somministrati: Calabria supera la media nazionale
Un sanitario intento a somministrare una dose di vaccino

«Orgogliosamente primi. È stata superata la media nazionale delle vaccinazioni. Gli ultimi dati pervenuti dagli uffici dell’Asp attestano la regione Calabria al di sopra della media nazionale per somministrazione vaccini e certificano il superamento delle cento mila dosi inoculate nella nostra provincia che corrispondono ad altrettante persone vaccinate». Lo afferma il sindaco di Vibo Valentia Maria Limardo in qualità di presidente della Conferenza dei sindaci del Vibonese.

Il sindaco Limardo

«Tale dato – aggiunge sempre l’interessata – non può passare inosservato e il successo di tale campagna di vaccinazione è certamente frutto del costante e duro lavoro messo in campo dai nostri sanitari i quali, guidati da un’ottima organizzazione da parte dell’Asp di Vibo Valentia, hanno lavorato senza sosta ed in modo entusiasmante per mettere la popolazione vibonese in sicurezza. A loro – prosegue il sindaco –  va il mio plauso personale ma anche a nome di tutta la popolazione per il lavoro fin qui svolto. Un ringraziamento va anche a tutti quei concittadini che hanno deciso di sottoporsi responsabilmente alla somministrazione del vaccino ed a tutti coloro i quali, attenendosi alle regole comportamentali dettate dai vari Dpcm hanno reso possibile un drastico calo dei contagi non solo nella nostra provincia ma in tutta la regione. La fine di questo incubo è prossima – conclude la Limardo –  andiamo avanti senza mai abbassare la guardia e presto potremo tornare alla normalità».

Articoli correlati

top