Prevenzione dell’osteoporosi, a Vibo screening gratuiti grazie a Rotary e Avis

L’iniziativa promossa nell’ambito dei programmi pluriennali che il club service realizza grazie al “Camper della salute” 

L’iniziativa promossa nell’ambito dei programmi pluriennali che il club service realizza grazie al “Camper della salute” 

Informazione pubblicitaria
Il Camper della salute
Informazione pubblicitaria

Sabato 20 ottobre, in occasione della Giornata mondiale di prevenzione dell’osteoporosi, e nell’ambito dei programmi di screening pluriennale che il Rotary club di Vibo Valentia realizza grazie al “Camper della salute” – mezzo acquistato insieme ad altri club del Distretto 2100 -, il club service vibonese presieduto da Sonia Lampasi effettuerà gratuitamente con l’aiuto di personale specializzato Avis regionale e medici rotariani volontari, la Mineralometria ossea computerizzata (Moc). L’appuntamento è dalle 9 alle 13 in piazza Municipio a Vibo. La Moc è la tecnica considerata di riferimento per prevenire, diagnosticare e controllare l’evoluzione dell’osteoporosi nel tempo. E’ consigliata alle donne sopra i 40 anni, soprattutto a quelle che svolgono vita sedentaria, ma anche gli uomini possono sottoporsi all’esame. «Con questa azione il Rotary club Vibo Valentia contribuisce alla cura e prevenzione delle malattie, secondo le linee guida del Rotary international. Nel corso dell’anno, lo stesso club organizzerà altre giornate per effettuare la Moc».

Informazione pubblicitaria