giovedì,Luglio 25 2024

Carcere di Vibo, emergenza Covid 19: detenuti sollecitati a vaccinarsi

Incontro alla presenza del commissario straordinario dell’Asp Maria Bernardi e del direttore dell’istituto penitenziario vibonese Angela Marcello

Carcere di Vibo, emergenza Covid 19: detenuti sollecitati a vaccinarsi

Il commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia Maria Bernardi, di concerto con il direttore Angela Marcello ed il commissario straordinario dell’area sanitaria Antonino Morabito Loprete, hanno illustrato ai detenuti del penitenziario vibonese le ragioni sottese all’opportunità della vaccinazione Covid19, compresa la 3 dose booster che nei prossimi giorni verrà somministrata in loco. Si tratta di una ulteriore iniziativa, in cui è intervenuto anche Nicola Nocera, responsabile organizzativo delle vaccinazioni, e Giuseppe Allegra, responsabile sanitario facente funzioni, che hanno evidenziato l’importanza della vaccinazione dando ampia disponibilità organizzativa e logistica. Iniziativa che segue a quella che ha riguardato nei giorni scorsi il personale di Polizia Penitenziaria del comandante Salvatore Conti.

In seguito alla predetta conferenza, che ha ricevuto ampio plauso da parte dei relativi utenti, si sono già registrate tantissime nuove adesioni all’attività di vaccinazione Covid 19, che inizieranno il 9 dicembre presso il penitenziario. «Ed infatti -afferma on dalla direzione del carcere – grazie all’opera del commissario straordinario Maria Bernardi, la provincia di Vibo Valentia, compreso il penitenziario vibonese, risulta essere in pole position in tema di vaccinazioni».

Articoli correlati

top