venerdì,Dicembre 2 2022

Covid, via libera al vaccino Pfizer come dose di richiamo per gli under 12

Lo ha stabilito l’Agenzia europea del farmaco Ema. La dose booster potrà essere somministrata a bimbi di età compresa tra i 5 e 11 anni

Covid, via libera al vaccino Pfizer come dose di richiamo per gli under 12

Via libera al vaccino anti-Covid di Pfizer-BioNTech anche come booster per i bimbi under 12. Il Comitato per i medicinali a uso umano, Chmp, dell’Agenzia europea del farmaco Ema ha infatti «raccomandato di autorizzare l’uso di Comirnaty come dose di richiamo per i bambini di età compresa tra 5 e 11 anni». Lo comunica l’ente regolatorio Ue. [Continua in basso]

Ok dell’Ema anche all’uso dell’antivirale remdesivir contro Covid nei bambini. Il Comitato per i medicinali a uso umano Ema ha infatti raccomandato di «estendere l’uso di Veklury nella terapia di Covid-19 a due popolazioni pediatriche: pazienti pediatrici di almeno 4 settimane di età e di peso corporeo minimo di 3 kg con polmonite, che richiedono ossigeno supplementare o altra ventilazione non invasiva all’inizio del trattamento; pazienti pediatrici con un peso di almeno 40 kg, che non necessitano di ossigeno supplementare e che sono ad aumentato rischio di progressione verso Covid grave». Il Chmp, informa l’Ema, ha espresso inoltre parere positivo all’estensione dell’uso terapeutico di Evusheld (mix degli anticorpi monoclonali tixagevimab e cilgavimab, inizialmente autorizzato in profilassi e poi anche come cura) per «il trattamento di adulti e adolescenti con Covid-19 che non richiedono ossigeno supplementare».

Articoli correlati

top