domenica,Luglio 25 2021

Coronavirus Calabria, crollano i contagi e aumentano i guariti

Solo cinque nuovi casi positivi in più da ieri mentre il numero delle dimissioni supera quello dei decessi. Il tasso di contagiosità in controtendenza con il dato nazionale

Coronavirus Calabria, crollano i contagi e aumentano i guariti

Arriva anche nella giornata di Pasquetta il consueto bollettino sul coronavirus diramato dalla Regione. In Calabria ad oggi sono stati effettuati 17.151 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 928 (+5 rispetto a ieri), quelle negative sono 16.223.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: Catanzaro: 56 in reparto; 5 in rianimazione; 85 in isolamento domiciliare; 23 guariti; 23 deceduti. Cosenza: 47 in reparto; 4 in rianimazione; 209 in isolamento domiciliare; 15 guariti; 18 deceduti. ReggioCalabria: 32 in reparto; 3 in rianimazione; 190 in isolamento domiciliare; 23 guariti; 15 deceduti. ViboValentia: 8 in reparto; 51 in isolamento domiciliare; 4 guariti; 5 deceduti*. Crotone: 17 in reparto; 84 in isolamento domiciliare; 5 guariti; 6 deceduti. [Continua]

I soggetti in quarantena volontaria sono 7590, così distribuiti: Cosenza: 2301, Crotone: 1456, Catanzaro: 1632, ViboValentia: 498, Reggio Calabria: 1703. Le persone giunte in Calabria che ad oggi si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 14.277.

Oggi il numero dei guariti ha superato il numero dei decessi. La variazione percentuale giornaliera è vicinissima allo zero. Il tasso di contagiosità non aumenta, come invece aumenta nella media nazionale.

*Nelle statistiche della Regione manca un decesso registratosi a Catanzaro ma relativo ad un cittadino del Vibonese

top