lunedì,Luglio 26 2021

Coronavirus, secondo caso a Bivona in due giorni

Si tratta di una persona già in quarantena. A darne l’annuncio il sindaco di Vibo Valentia

Coronavirus, secondo caso a Bivona in due giorni

Secondo caso di coronavirus nella frazione di Bivona. Si tratta di una persona che si trovava già in quarantena domiciliare. Ad annunciarlo è direttamente il sindaco di Vibo Valentia MariaLimardo. L’altro caso a Bivona si era registrato venerdì. La situazione aggiornata sui contagi nel capoluogo parla adesso di 20 tamponi positivi (9 Vibo Valentia; 5 Piscopio; 4 Longobardi; 2 Bivona). Tra questi sono inclusi due pazienti guariti e due, purtroppo, deceduti.

In tutta la provincia il totale sale dunque a 79: oltre ai casi del capoluogo se ne registrano 17 a Fabrizia (compreso un decesso); 14 a Serra San Bruno (2 morti); 7 a Pizzo (un morto); 4 a Ricadi, 4 a Cassari di Nardodipace; 2 a Francavilla Angitola; 2 a Parghelia, 2 a Filandari/Rombiolo (guariti). Uno per comune a Briatico, Cessaniti, Filadelfia, Maierato, Mileto, Nicotera (guarito) e San Calogero.

top