Coronavirus Calabria, contagi in ripresa: tre nuovi casi da ieri

Si tratta di due congiunti di Palmi rientrati da Bologna e di un migrante ospite del centro di accoglienza dei richiedenti asilo di Crotone. Nessun nuovo caso a Vibo
Si tratta di due congiunti di Palmi rientrati da Bologna e di un migrante ospite del centro di accoglienza dei richiedenti asilo di Crotone. Nessun nuovo caso a Vibo
Informazione pubblicitaria

Consueto bollettino della Regione sull’emergenza coronavirus. In Calabria ad oggi sono stati effettuati 83.171 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.165 (+3 rispetto a ieri), quelle negative sono 82.006. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: Catanzaro: 15 in reparto; 1 in isolamento domiciliare; 168 guariti; 33 deceduti; Cosenza: 1 in reparto; 8 in isolamento domiciliare; 425 guariti; 34 deceduti; Reggio Calabria: 2 in reparto; 6 in isolamento domiciliare; 252 guariti; 19 deceduti; Crotone: 1 in isolamento domiciliare; 112 guariti; 6 deceduti; Vibo Valentia: 1 in isolamento domiciliare; 76 guariti; 5 deceduti.

Nell’Asp di Crotone in data odierna è stato intercettato un caso positivo proveniente dal Senegal e attualmente ospite del centro di accoglienza dei richiedenti asilo di Crotone. Nell’Asp di Reggio Calabria si è in attesa dell’esito di un secondo tampone, per confermare/escludere una positività rilevata ieri al Gom con sistema GeneXpert (soltanto al gene N al 42esimo ciclo) ad un sintomatico; nella stessa Asp i positivi registrati sono due congiunti, di Palmi, risultati positivi al ritorno da un viaggio a Bologna e Roma.