Coronavirus, tre cittadini algerini risultati positivi a Vibo

Nuovi contagi a distanza di settimane dall’ultimo caso. Il sindaco Limardo rassicura: «Sono stati immediatamente isolati e circoscritti, non ci sono ragioni di particolare allarme»
Nuovi contagi a distanza di settimane dall’ultimo caso. Il sindaco Limardo rassicura: «Sono stati immediatamente isolati e circoscritti, non ci sono ragioni di particolare allarme»
Informazione pubblicitaria

A distanza di diverse settimane si registrano nuovi casi di positività al coronavirus nel territorio comunale di Vibo Valentia. Si tratta di tre cittadini algerini rientrati a Vibo e risultati positivi al tampone. A darne notizia è il sindaco Maria Limardo, per la quale «i casi sono stati immediatamente isolati e circoscritti» e «non ci sono ragioni di particolare allarme».