Positivo al Covid giovane di Rombiolo rientrato dalla Spagna

Al momento si trova in isolamento in una casa di campagna e non accusa alcun sintomo. Negativi i tamponi sui familiari
Al momento si trova in isolamento in una casa di campagna e non accusa alcun sintomo. Negativi i tamponi sui familiari
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

È un giovane di Pernocari, frazione di Rombiolo, rientrato da una vacanza in Spagna, l’ultimo caso di positività al coronavirus registratosi in provincia di Vibo Valentia. Il caso, già conteggiato nei giorni scorsi dai bollettini ufficiali della Regione e dell’ospedale di Catanzaro, può ritenersi isolato in quanto i familiari del ragazzo, che in seguito si sono sottoposti a tampone, sono risultati negativi. Negativa al test anche la sorella che, munita di mascherina, era andata a prenderlo alla stazione.

L’Azienda sanitaria provinciale di Vibo ha disposto la quarantena obbligatoria per il giovane – che non accusa alcun sintomo – che si è isolato in una casa di campagna senza avere ulteriori contatti con nessuno. Rassicurazioni sono giunte dal sindaco di Rombiolo, Domenico Petrolo, che ha invitato la cittadinanza a non cedere agli allarmismi in quanto la situazione sarebbe sotto controllo.