Concorso per primario di ostetricia a Vibo, designata la commissione di valutazione

Ne faranno parte, oltre al direttore sanitario aziendale, tre direttori di struttura complessa nella medesima disciplina dell’incarico da conferire. Ecco di chi si tratta

Ne faranno parte, oltre al direttore sanitario aziendale, tre direttori di struttura complessa nella medesima disciplina dell’incarico da conferire. Ecco di chi si tratta

Informazione pubblicitaria
La sede dell'Asp di Vibo Valentia
Informazione pubblicitaria

Sono state effettuate nella sede dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia, le operazioni di sorteggio per l’individuazione dei componenti della commissione di valutazione per il conferimento dell’incarico di direttore della Struttura complessa di ostetricia e ginecologia del presidio ospedaliero di Vibo Valentia.

Informazione pubblicitaria

Dopo le operazioni di sorteggio la commissione di valutazione, risulta essere composta, oltreché dal direttore sanitario aziendale, Michelangelo Miceli, da tre direttori di struttura complessa nella medesima disciplina dell’incarico da conferire.

Si tratta dei componenti effettivi Giovanni Martini, dell’azienda sanitaria di Arzignano, Veneto; Lucia Lo Presti, dell’Asp di Siracusa; di Giuseppe Crovini dell’As di Parma; e dei supplenti Mariarosa Giolito, dell’Asl Città di Torino; Gerardo D’Ambrosio, dell’Az Usl di Lecce; di Giuseppe Ricci, dell’Istituto per l’Infanzia Burlo Garofolo, Friuli Venezia Giulia.

LEGGI ANCHE:

Nuovi primari allo “Jazzolino” di Vibo, ecco chi si candida a dirigere quattro reparti