Coronavirus Calabria: registrati 60 nuovi casi, uno a Vibo

Continua a preoccupare la situazione nel Reggino. Nel Vibonese sono 27 i casi attivi, azzerati i ricoveri allo Jazzolino
Continua a preoccupare la situazione nel Reggino. Nel Vibonese sono 27 i casi attivi, azzerati i ricoveri allo Jazzolino
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 226.572 persone per un totale di 228.678 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 2.448 (+60 rispetto a ieri), quelle negative 224.124. Lo riferisce il Bollettino della Regione Calabria. Ieri i positivi erano stati 44.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti. Catanzaro: casi attivi 92 (17 in reparto; 1 in terapia intensiva; 74 in isolamento domiciliare); casi chiusi 297 (263 guariti, 34 deceduti). Cosenza: casi attivi 155 (9 in reparto; 146 in isolamento domiciliare); casi chiusi 566 (530 guariti, 36 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 353 (18 in reparto; 335 in isolamento domiciliare); casi chiusi 379 (358 guariti, 21 deceduti). Crotone: casi attivi 7, tutti in isolamento domiciliare); casi chiusi 146 (140 guariti, 6 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 27, tutti in isolamento domiciliare. Casi chiusi 102 (96 guariti, 6 deceduti). Altra Regione o stato estero: casi attivi 212, tutti in isolamento domiciliare); casi chiusi 112 (111 guariti, 1 deceduto).

I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza: 11 tutti riconducibili a focolai noti: 7 casi nel distretto Cosenza Savuto e 4 nel distretto Tirreno, Catanzaro 9, Crotone 0, Vibo Valentia 1 (a Stefanaconi), Reggio Calabria 39. Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza su territorio regionale sono in totale 905.

Informazione pubblicitaria