mercoledì,Giugno 16 2021

Coronavirus in Rsa di Mileto: solo un contagio, negativi i tamponi sugli altri anziani

Nel territorio comunale i positivi salgono a 64, mentre il sindaco firma altre 30 ordinanze di quarantena obbligatoria

Coronavirus in Rsa di Mileto: solo un contagio, negativi i tamponi sugli altri anziani

Arrivano notizie rassicuranti per il caso di positività al Covid-19 di una dipendente di una Residenza sanitaria assistenziale attiva a Mileto. Il particolare è stato svelato giovedì da Il Vibonese.it. Una notizia che, come ovvio, ha destato grande preoccupazione tra la cittadinanza, soprattutto riguardo alla sorte dei nonnini e delle nonnine ospiti della struttura. Ieri sera, tuttavia, l’annuncio da parte del sindaco Salvatore Fortunato Giordano che il caso “della persona positiva che lavora in una casa per anziani locale è per fortuna circoscritto. Appena saputo dell’accaduto – ha spiegato – gli altri dipendenti e dirigenti già ieri si sono diligentemente sottoposti a tampone, risultato poi negativo.

Ora, per ovvie ragioni, l’Asp è immediatamenteintervenuta con tamponi molecolarisu tutti gli anziani ivi ricoverati e gli esiti acquisiti nel pomeriggio sono confortanti perché anche in questo caso tutti negativi”. Pericolo scampato, dunque, per quanto riguarda gli ospiti e il personale in servizio nella locale Rsa. Tra la popolazione, però, rimane immutata la preoccupazione per il progressivo aumento dei casi di coronavirus sul territorio comunale. Nelle scorse ore il numero dei contagiati è infatti salito a 64, in conseguenza “di due nuovi positivial tampone molecolare riscontrati a Mileto centro, già sottoposti a quarantena perché conviventi con altre persone già alle prese con il Covid”, e di un caso di guarigione sancito “con tanto di tampone molecolare negativo a Paravati, riguardante una persona facente parte di un primo gruppo di contagiati, e che lascia quindi ben sperare sul prosieguo delle negatività nei prossimi giorni anche per i suoi amici”.
Sulla base delle ultime novità, sul territorio comunale le persone attualmente alle prese con il coronavirus risiedono 37 a Mileto centro, 23 a Paravati, 2 a San Giovanni e 2 a Comparni. Nel frattempo, il Comune per cercare di ovviare alla pandemia ha provveduto a notificare altri trenta stati di quarantena obbligatoria.

top