martedì,Settembre 28 2021

Covid nel Vibonese, 16 nuovi contagi e un morto: il bollettino della Regione

Impennata in Calabria con 283 casi registrati oggi e Cosenza che guida la classifica con 121 positivi in più

Covid nel Vibonese, 16 nuovi contagi e un morto: il bollettino della Regione

Sono 283 i nuovi casi positivi registrati oggi in Calabria. In particolare, nel Vibonese si registrano 16 nuovi casi e un decesso. È quanto emerge dal bollettino diramato dalla Regione che registra anche 3 decessi e 118 guarigioni.

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 573.121 soggetti per un totale di tamponi eseguiti pari a 608.146. (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 39.891 (+283 rispetto a ieri), quelle negative 533.230.

I nuovi contagi

I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 121, Catanzaro 49, Crotone 41, Vibo Valentia 16, Reggio Calabria 56.

I casi provincia per provincia

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:
Cosenza: casi attivi 2.726 (50 in reparto AO di Cosenza; 14 in reparto al presidio di Rossano;7 al presidio ospedaliero di Acri; 15 al presidio ospedaliero di Cetraro; 0 all’Ospedale da Campo; 10 in terapia intensiva, 2.630 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.912 (8.617 guariti, 295 deceduti).
Catanzaro: casi attivi 1.718 (21 in reparto all’AO di Catanzaro; 5 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 1 in reparto all’AOU Mater Domini; 14 in terapia intensiva; 1.677 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.891 (3.790 guariti, 101 deceduti).
Crotone: casi attivi 304 (16 in reparto; 288 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.744 (2.701 guariti, 43 deceduti).
Vibo Valentia: casi attivi 450 (13 ricoverati, 437 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3275 (3216 guariti, 59 deceduti).
Reggio Calabria: casi attivi 1.520 (85 in reparto all’AO di Reggio Calabria; 9 in reparto al P.O di Gioia Tauro; 9 in terapia intensiva; 1.417 in isolamento domiciliare); casi chiusi 13.992 (13.778 guariti, 214 deceduti).

Altra Regione o Stato estero: casi attivi 50 (50 in isolamento domiciliare); casi chiusi 309 (309 guariti).

Articoli correlati

top