lunedì,Aprile 19 2021

Covid nel Vibonese, due decessi nel bollettino regionale: ma i tamponi sono pochissimi

Estremamente basso il numero di test processati. Di conseguenza calano anche i nuovi casi registrati: appena 203 in tutta la Calabria e addirittura nessuno in provincia di Vibo Valentia

Covid nel Vibonese, due decessi nel bollettino regionale: ma i tamponi sono pochissimi

Pochi tamponi, circa 1.300, che restituiscono 203 nuovi positivi in tutta la Calabria e zero casi a Vibo Valentia, dove però si registrano due decessi (e altri 8 nelle restanti province). Sono i dati diffusi dalla Regione che il quotidiano bollettino.

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 643.229 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 684.728 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test).
Le persone risultate positive al Coronavirus sono 49.304 (+203 rispetto a ieri), quelle negative 593.925.

Sono questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute.


Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:
Cosenza: casi attivi 5.846 (122 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 18 in reparto al presidio di Rossano; 15 al presidio ospedaliero di Acri; 22 al presidio ospedaliero di Cetraro; 0 all’ospedale da Campo; 19 in terapia intensiva, 5.650 in isolamento domiciliare); casi chiusi 9.656 (9.278 guariti, 378 deceduti).
Catanzaro: casi attivi 2.644 (57 in reparto all’Azienda ospedaliera di Catanzaro; 10 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 28 in reparto all’Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; 11 in terapia intensiva; 2.538 in isolamento domiciliare); casi chiusi 4.575 (4.469 guariti, 106 deceduti).
Crotone: casi attivi 1011 (40 in reparto; 971 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.329 (3.272 guariti, 57 deceduti).
Vibo Valentia: casi attivi 433 (15 ricoverati, 418 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.966 (3.893 guariti, 73 deceduti).
Reggio Calabria: casi attivi 1.502 (98 in reparto all’Azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 14 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 7 in terapia intensiva; 1.383 in isolamento domiciliare); casi chiusi 15.973 (15.723 guariti, 250 deceduti).

I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 73, Catanzaro 28, Crotone 59, Vibo Valentia 0, Reggio Calabria 43.

Articoli correlati

top