domenica,Giugno 20 2021

Bullismo e spaccio di droga, i poliziotti di Vibo impegnati con le scuole

Incontri in videoconferenza con commissario capo Gaetano Tedeschi, il vice ispettore Elisabetta Stabile ed il vice sovrintendente Anna Curcuruto

Bullismo e spaccio di droga, i poliziotti di Vibo impegnati con le scuole
Il vice ispettore Elisabetta Stabile

Questa mattina, il vice ispettore Elisabetta Stabile ed il vice sovrintendente del Compartimento della Polizia Postale Anna Curcuruto hanno incontrato, in videoconferenza, gli alunni dell’Istituto Tecnico Economico “G. Galilei”. Obiettivo dell’incontro, quello di sensibilizzare i ragazzi in età scolare in ordine alle tematiche inerenti il contrasto al bullismo e cyberbullismo, fenomeno sempre più diffuso tra le nuove generazioni. [Continua in basso]

Gaetano Tedeschi

Sempre nella giornata odierna, inoltre, nell’ambito del progetto “Scuole Sicure 2020/2021”, il commissario capo Gaetano Tedeschi ha invece incontrato, in modalità telematica, gli alunni del Liceo Statale “V. Capialbi”,per il primo di sette incontri previsti nell’ambito di un’iniziativa volta ad informare e sensibilizzare le nuove generazioni contro lo spaccio delle sostanze stupefacenti presso le scuole cittadine di Vibo Valentia.

top