mercoledì,Settembre 22 2021

Ciak si gira a Monterosso, partite le riprese del corto “Il sentiero” -Video

Il paese delle serre vibonesi è diventato il set di un cortometraggio diretto dal regista cosentino Gianfranco Confessore. L’evento rientra nell’ambito della V^ edizione del Festival cinematografico “L'Arte del Corto”

Ciak si gira a Monterosso, partite le riprese del corto “Il sentiero” -Video
Monterosso riprese del cortometraggio "Il sentiero"

Ciak si gira a Monterosso Calabro. Il paese delle serre vibonesi ha fatto da suggestiva cornice alle riprese del cortometraggio “Il Sentiero”, diretto dal regista cosentino Gianfranco Confessore. L’evento rientra nell’ambito del Festival cinematografico “L’Arte del Corto”. La rassegna giunta alla V edizione, è promossa dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Antonio Lampasi con il patrocinio della Regione Calabria. L’intento è quello di sostenere e valorizzare i territori e i talenti locali.
La storia è ambientata nel paese di Monterosso. E racconta le vicissitudini degli abitanti alle prese con una misteriosa presenza che si aggira nel paese. Poi l’arrivo di Giulia, la protagonista del film, interpretata da Daniela Fazzolari, la cui presenza stravolgerà le abitudini del piccolo borgo. Oltre alla Fazzolari, nel cast nomi del calibro di Antonio Tallura, Marcello Arnone, Antonello Lombardo e Federica Montanelli.
Entusiasta il primo cittadino di Monterosso Calabro, l’inventore del Festival che ogni anno richiama nel centro delle serre vibonesi appassionati di cinema e turisti. Il corto è solo l’ultimo di altre pellicole girate a Monterosso che saranno selezionate da una giuria di esperti. La migliore opera in gara sarà premiata in un evento finale che si svolgerà a Monterosso.

Articoli correlati

top