mercoledì,Settembre 22 2021

Rombiolo, il libro “Il giorno in cui Cattivirus finì KO” donato agli alunni

Iniziativa del Kiwanis incontro coordinato dalla dirigente scolastica Pasqualina Servelli con la collaborazione dei docenti Nicoletta Castagna e Domenico De Vita

Rombiolo, il libro “Il giorno in cui Cattivirus finì KO” donato agli alunni

Dopo la prima distribuzione nella scuola elementare di Pizzo del libro “Il giorno in cui Cattivirus finì KO”, del giornalista Roberto Alborghetti, è stata la volta della consegna dell’interessante volumetto agli alunni della prima classe della scuola primaria del plesso di Rombiolo. A conclusione dell’impegno del Kiwanis club di Vibo a concretizzare l’iniziativa del Kiwanis Distretto Italia-San Marino della governatrice Maura Magni, per coinvolgere i ragazzi, gli insegnanti e i familiari hanno organizzato un incontro coordinato dalla dirigente scolastica Pasqualina Servelli, socia del club, con la collaborazione dei docenti Nicoletta Castagna e Domenico De Vita. Erano presenti, oltre ai bambini della prima C, il presidente del consiglio d’istituto Antonio Marasco, e poi Domenico Petrolo, Caterina Contartese e Cinzia Lo Bianco, rispettivamente sindaco, assessore alla Cultura e assessore alla pubblica istruzione del Comune di Rombiolo. Per il Kiwanis erano presenti: Basilio Valente, luogotenente della divisione Calabria 12 Magna Grecia, Mario Martina ed Ermanna Vezzoli, rispettivamente presidente e segretaria. Gino Ricciuto, tesoriere nazionale, non avendo potuto partecipare, perché impegnato con il collegio dei revisori, ha mandato i suoi saluti. [Continua in basso]

Il libro si compone di sette storielle, al termine di ciascuna delle quali vi è uno spazio che l’alunno potrà riempire con le sue riflessioni e sulla prima pagina potrà scrivere il proprio nome. Nel corso dell’incontro è stata messa in evidenza l’importanza della manifestazione e le finalità istituzionali perseguite da ciascun ente rappresentato e gli obiettivi relativi al complicato periodo sanitario che stiamo vivendo. I bambini si sono dimostrati interessati all’argomento trattato e hanno sfogliato piacevolmente il piccolo libro ricevuto. I piccoli alunni si sono poi esibiti in coro interpretando una simpatica canzoncina contro il virus composta dalle maestre. La manifestazione, che si è svolta nel cortile alberato dell’istituto, si è conclusa nel cordiale scambio dei saluti con i bambini.

Articoli correlati

top