giovedì,Giugno 17 2021

Il Me Restaurant di Pizzo entra nella guida de L’Espresso 2021 -Video

C’è anche la cucina dello chef Giuseppe Romano nella quarantaduesima edizione della prestigiosa pubblicazione "I Ristoranti e I Vini d'Italia"

Il Me Restaurant di Pizzo entra nella guida de L’Espresso 2021 -Video
Giuseppe Romano chef Me Restaurant

Il Me Restaurant di Pizzo entra a far parte delle eccellenze della ristorazione italiana certificate da L’Espresso. L’edizione 2021, ha recensito oltre 2000 tra ristoranti, trattorie e osterie e tra gli 800 locali top premiati con i “cappelli” spicca anche il ristorante di Pizzo grazie alla cucina dello chef Giuseppe Romano. «La terra di origine, la Campania, quella di adozione, la Calabria, e le esperienze fatte in giro per il mondo, prima fra tutte quella in Giappone. Ecco “il brodo” gastronomico nel quale nasce la proposta di Giuseppe Romano», si legge nella speciale menzione dell’Espresso.

Segue una carrellata di piatti tipici, dal cremoso di zucca con calamaretto, ‘nduja e crumbie di liquirizia, ai gamberi viola con panna acida al bergamotto ed emulsione di cipolla, fino agli spaghetti al nero di seppia. Ingredienti sapientemente combinati che hanno fatto conquistare allo chef napitino d’adozione, numerosi certificati di qualità: dalle stelle Michelin al premio “forchetta” nella guuda del Gambero Rosso, fino al premio eccellenza del Cna.

«In quest’anno, così pesantemente segnato per tutte le attività legate all’enogastronomia e al turismo, “il buono non si ferma”», scrive Enzo Vizzari nell’introduzione della Guida. «Non conosciamo il destino di molti ristoranti appesi a un filo ma crediamo che ogni persona che sta dietro a un locale aperto anche solo pochi giorni nell’arco di quest’anno sciagurato meriti per i suoi sacrifici di venire sostenuta e celebrata» chiosa Vizzari. Un riconoscimento che arricchisce l’offerta nel Vibonese e che mira a diventare meta del turismo enogastronomico.

Articoli correlati

top