giovedì,Luglio 29 2021

San Nicola da Crissa, Silvia Vono pensa a una scuola di cultura politica

La senatrice (IV) presente all’incontro con Riccardo Nencini, presidente della Commissione istruzione pubblica e beni culturali, sul suo ultimo romanzo storico “Solo”.

San Nicola da Crissa, Silvia Vono pensa a una scuola di cultura politica
Da sinistra Giuseppe Condello, Riccardo Nencini, Silvia Vono e Franco Luzza

Una scuola di cultura politica per formare le nuove generazioni al di là delle ideologie. È l’iniziativa che la senatrice Silvia Vono (Italia Viva) ha illustrato domenica scorsa, in occasione dell’incontro tenutosi a San Nicola da Crissa con Riccardo Nencini, presidente della Commissione istruzione pubblica e beni culturali, sul suo ultimo romanzo storico “Solo”. [Continua in basso]

«La cultura del passato crea la nostra identità ancora oggi e traccia la strada per migliorare il nostro futuro»: partendo dalla riflessione sul libro dedicato alla figura di Giacomo Matteotti, la senatrice Vono ha rimarcato l’impegno mirato a creare un laboratorio di formazione politica per i giovani, denominato Futura Calabria. «Da settembre ospiteremo nella nostra regione personalità importanti, a partire proprio da Riccardo Nencini, per dialogare con i ragazzi sui temi della politica e dare loro nuova fiducia e speranza nel rapporto con le istituzioni. Bisogna aprire una nuova stagione di confronto che in Calabria manca da troppo tempo», ha commentato la Vono. Dopo i saluti del sindaco di San Nicola da Crissa, Giuseppe Condello – che ha evidenziato il valore della cultura e del sapere in politica, «per crescere e partecipare» – lo storico Franco Luzza, coordinatore del comitato cultura di Italia Viva, ha così aggiunto: «La formazione è alla base di ogni professione e di ogni disciplina, con la scuola Futura Calabria si apre un percorso lungo che, grazie all’apporto di personalità illustri, cultori e storici, può aiutare i nostri giovani ad acquisire competenze e diventare protagonisti del loro futuro».

top