sabato,Settembre 18 2021

Nicotera, l’annuncio del sindaco: «In arrivo 200mila euro per infrastrutture e mobilità»

Il finanziamento della Regione sarà usato per la messa in sicurezza della strada Incenzi e per la realizzazione di un parco giochi. In agenda, inoltre, la riqualificazione della frazione Badia

Nicotera, l’annuncio del sindaco: «In arrivo 200mila euro per infrastrutture e mobilità»
Nicotera

«Dopo una lunga fase di programmazione è arrivato il momento del raccolto». È soddisfatto il sindaco di Nicotera, Giuseppe Marasco, che in una breve diretta Facebook ha illustrato ai suoi concittadini nuovi interventi sul territorio comunale. Nella giornata di ieri, ha spiegato, «è stato consegnato, dai tecnici incaricati, il progetto di riqualificazione di tutta la frazione Badia. Un intervento che interesserà tutto il centro storico della piccola frazione quali piazza Fontana, via Pettarello, via Cipressi e la realizzazione della raccolta delle acque bianche e del marciapiede lungo la strada provinciale fino alla rotatoria». [Continua in basso]

Ma c’è di più, perché dalla Regione arriverà anche un finanziamento di 200mila euro da utilizzare nel 2022 per infrastrutture, lavori pubblici e mobilità. «Tali fondi – ha aggiunto Marasco – saranno utilizzati in due modi e cioè per l’ampliamento della carreggiata e la messa in sicurezza della strada Incezi che collega la stessa Badia allo svincolo del Cimitero di Nicotera e la realizzazione di un parco giochi per bambini nel centro dell’abitato urbano di Nicotera per ovviare al disagio che le famiglie affrontano per via dell’assenza di un area dove i loro figli possano giocare e divertirsi in tutta sicurezza».

Articoli correlati

top