lunedì,Aprile 22 2024

Tropea, il Palazzo dell’Antico Sedile torna al suo splendore grazie ai fondi donati

L’azienda Rovagnati dona 25mila euro per il progetto di riqualificazione a seguito di un contest lanciato sui social

Tropea, il Palazzo dell’Antico Sedile torna al suo splendore grazie ai fondi donati

Rovagnati ha donato al comune di Tropea l’importo di 25mila euro che è stato utilizzato per la pulizia e risanamento del Palazzo dell’Antico sedile dei Nobili. I lavori, partiti da qualche giorno, termineranno il prossimo gennaio.

Più nel dettaglio, l’iniziativa “Granbiscotto orgoglio italiano”,  dava la possibilità al vincitore estratto di scegliere un borgo italiano tra quelli iscritti all’associazione “I borghi più belli d’Italia” ed elencati sul sito ufficiale. Al borgo scelto, la Rovagnati Spa avrebbe donato fondi per un progetto volto alla valorizzazione/riqualificazione della cittadina.

Così lo scorso febbraio, il vincitore del concorso, ha scelto il borgo di Tropea, evidentemente anticipando, con spirito profetico la vittoria, che da lì a poco sarebbe arrivata al contest Rai del Borgo dei borghi. Rovagnati, dunque, tramite l’agenzia che ha gestito il concorso, ha donato al Comune l’importo di 25mila euro che è stato utilizzato per la pulizia e risanamento del Palazzo dell’Antico sedile dei Nobili.

Articoli correlati

top