martedì,Agosto 9 2022

Pro loco Vazzano, eletti i nuovi organi: Domenico Caloiero proclamato presidente

Prende il posto di Stefano Moscato: «Rimarrò membro attivo». Eletti sia i componenti del Consiglio direttivo che del Collegio dei revisori

Pro loco Vazzano, eletti i nuovi organi: Domenico Caloiero proclamato presidente

Si sono svolte nella scorsa settimana le elezioni per il rinnovo degli organi sociali della associazione Pro loco Vazzano. L’Assemblea dei soci riunita in data 4 Dicembre ha eletto all’unanimità il nuovo presidente nella persona di Domenico Caloiero che guiderà l’associazione nel quadriennio 2022-2025. Nella stessa seduta sono stati eletti i componenti del Consiglio direttivo e del Collegio dei revisori che si sono insediati ufficialmente il giorno 9 Dicembre con la prima riunione degli organi direttivi.

I saluti dell’ex presidente Moscato

Si conclude dopo 17 anni il mandato del past president Stefano Moscato che fin dal suo insediamento (avvenuto nel dicembre 2004) ha guidato l’associazione con passione, amore e dedizione per il territorio; qualità, come lui stesso ha dichiarato, che ha trasmesso alla neo guida: «Domenico – ha precisato – saprà portare sempre più in alto il nome della nostra associazione che ormai è conosciuta in tutta la regione. È un ragazzo sensibile alle problematiche del territorio, da sempre  attivo nelle realtà associative vazzanesi (Pro Loco, Ssd Vazzanese, Parrocchia), che si è sempre impegnato nella trasmissione di sani valori umani. Non lascio assolutamente la Pro Loco, rimarrò sempre attivo all’interno di essa perché credo che la socialità rappresenti la linfa vitale per far ripartire un territorio che ha pagato, non poco, il blocco dovuto alla pandemia.

Stefano Moscato

L’associazione – ha poi aggiunto – proseguirà il suo percorso nella continuità del lavoro svolto, in quanto il nuovo organo direttivo modificato in quattro dei suoi componenti ha l’entusiasmo e le qualità giuste per mettere in campo una progettualità a lungo termine, per la valorizzazione delle tradizioni e del folclore popolare. Desidero ringraziare al termine della mia esperienza presidenziale, tutti i componenti dei consigli direttivi che si sono succeduti in questi anni, tutti i soci e i volontari della Pro Loco Vazzano, nonché tutte le realtà associative e le istituzioni con cui abbiamo avuto modo di collaborare sempre in sinergia e amore per Vazzano».

L’insediamento di Caloiero alla presidenza

Anche il nuovo presidente Caloiero ha voluto testimoniare il suo rapporto speciale con l’ex presidente: «Con Stefano sono cresciuto sin da bambino, se oggi mi trovo qui è anche per merito suo, perché ricordo bene le prime volte quando mi sono affacciato al mondo dell’associazionismo. Lui è stato la mia guida che mi ha aiutato a crescere ed amare sempre di più il nostro paese».

Il neo presidente Caloiero

Le iniziative della Pro loco

Per allietare le festività natalizie la Pro Loco Vazzano organizzerà nella giornata di Santo Stefano (26 Dicembre) la classica Zeppolata di Natale accompagnata da uno spettacolo di artisti di strada, mentre invece nella giornata di Capodanno avrà luogo la tradizionale manifestazione di raccolta fondi per l’ Airc (associazione italiana per la ricerca sul cancro) le lanterne della solidarietà.

top