sabato,Giugno 22 2024

Maierato, al Cas sorgerà un Laboratorio linguistico per cittadine straniere

Un Protocollo di intesa è stato siglato tra l’amministrazione comunale, l’associazione “Assipromos regionale Calabria onlus” e il responsabile del coordinamento migranti della Cgil

Maierato, al Cas sorgerà un Laboratorio linguistico per cittadine straniere

L’amministrazione comunale di Maierato, guidata dal sindaco Giuseppe Rizzello, nel quadro delle azioni di promozione di attività e progetti di solidarietà sociale, ha siglato con l’associazione “Assipromos regionale Calabria onlus” e con il responsabile del coordinamento migranti della Cgil, un Protocollo di intesa per la realizzazione – in uno dei saloni del Centro di aggregazione sociale di via Cavalieri Vittorio Veneto – di un “Laboratorio di italiano che contempla interventi di formazione linguistica destinati alle cittadine straniere”.

«Il Laboratorio, rivolto a sole donne, – informa una nota – nasce dal convincimento che siano le donne il segreto del successo dell’integrazione culturale: per se stesse, per le loro famiglie e per la loro cultura di origine, se messe in condizione di interagire correttamente nel nuovo ambiente. Impiegando linguaggi appropriati, utilizzando la lingua come uno strumento di comunicazione e autopromozione, che si dimostri utile per inserirsi socialmente e, al contempo, per trasmettere valori culturali da consegnare ad altri, affinché – chiude la nota – ne facciano elementi pienamente integrabili col proprio contesto originario».

Articoli correlati

top