martedì,Agosto 9 2022

Al “Capialbi” di Vibo ipotesi di curricolo e formazione, Dalila Nesci: «Investire nell’istruzione»

Il sottosegretario di Stato per il Sud e la Coesione Territoriale ha preso parte all’evento organizzato dalla rete Crrs&S Calabria (Centro Regionale di ricerca, sperimentazione e sviluppo) Cpia Catanzaro

Al “Capialbi” di Vibo ipotesi di curricolo e formazione, Dalila Nesci: «Investire nell’istruzione»
Un momento dell'iniziativa

«Ho partecipato, insieme al mio consigliere Giuseppe Policaro, all’evento conclusivo presso il liceo “Vito Capialbi” di Vibo Valentia dove è stato presentato il quaderno di ricerca “Saperi per Sapere… Saperi per Fare” ipotesi di Curricolo per percorsi formazione professionale organizzato dalla rete Crrs&S Calabria (Centro Regionale di ricerca, sperimentazione e sviluppo) Cpia Catanzaro (Centro provinciale per l’istruzione degli adulti). Credo sia necessario conoscere, riconoscere e valorizzare le vocazioni del territorio sia a livello sociale che occupazionale attraverso strutture scolastiche che possano interagire e favorire la costituzione di percorsi formativi integrati con l’offerta di formazione professionale e universitaria così da completare l’iter formativo presente sul territorio. La formazione è fondamentale e deve assumere sempre maggiore importanza non solo durante il percorso scolastico ma anche nel mercato del lavoro. Investire nell’istruzione significa investire sul capitale umano e incrementare anche notevolmente l’occupabilità nelle aziende del nostro territorio». Così Dalila Nesci (Insieme per il Futuro), sottosegretario di Stato per il Saud e la Coesione Territoriale.

Articoli correlati

top