martedì,Agosto 9 2022

Mileto, inaugurato il primo presidio in Calabria di “Nati per la musica e per leggere”

La sede dell’organizzazione no profit nasce nel Cmi grazie alla sottoscrizione di un protocollo d’intesa tra enti. Le attività saranno avviate a settembre

Mileto, inaugurato il primo presidio in Calabria di “Nati per la musica e per leggere”
La sede di Nati per la Musica

È divenuto realtà, a Mileto, il progetto “Nati per la Musica”. L’apertura della prima sede in Calabria della realtà tesa a promuovere l’esperienza musicale in famiglia come strumento di relazione, già durante la gravidanza, per uno sviluppo migliore del bambino nelle prime epoche della vita, è stata suggellata con un’apposita cerimonia inaugurale svoltasi alla presenza del sindaco Salvatore Fortunato Giordano, dei referenti regionali d NpM Tiziana Scarcella e Domenico Capomolla e di altre autorità civili, politiche e militari del territorio. La sezione miletese dell’organizzazione nazionale no profit viene ospitata all’interno del “Cantiere musicale internazionale”, ubicato nell’ottocentesco palazzo San Giuseppe, e fungerà anche da presidio di “Nati per Leggere”. [Continua in basso]

Nel progetto, così come sottolineato nel corso dell’incontro dal referente territoriale per il Cmi Rita Emanuela Galvagno e dal maestro di pianoforte Roberto Giordano, tra l’altro direttore e fondatore della scuola di alta formazione musicale con sede a Mileto, oltre alla struttura ospitante sono coinvolti l’associazione “Libellula Afasp”, già convenzionata con l’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Catanzaro e con l’Asp di Catanzaro, il Comune di Mileto e la locale Scuola dell’Infanzia “San Giuseppe”, firmatari dell’apposito protocollo d’intesa. Nel corso della cerimonia inaugurale è stato proposto ai presenti il recital “Ti racconto cantando la storia di un grande re”, dedicato ai bambini, accompagnati dalle famiglie e dagli operatori scolastici delle scuole dell’infanzia e primaria. La programmazione delle attività della nuova sezione di NpM e NpL sarà avviata nel prossimo mese di settembre, grazie anche ad alcuni strumenti musicali donati dall’Avis territoriale e dall’associazione “Io Autentico” e ai libri per bambini offerti dalla piccola Anna Pizzi.

Articoli correlati

top