venerdì,Luglio 19 2024

Serra San Bruno, gli studenti celebrano la giornata delle vittime innocenti della mafia

Martedì 21 marzo, gli allievi dell'Istituto d’Istruzione Superiore “Luigi Eiunaudi” incontreranno il procuratore Vincenzo Capomolla

Serra San Bruno, gli studenti celebrano la giornata delle vittime innocenti della mafia
I familiari delle vittime innocenti di mafia a Roma

In occasione della giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, martedì 21 marzo, gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Luigi Eiunaudi” di Serra San Bruno incontreranno il procuratore Vincenzo Capomolla. L’intera giornata sarà dedicata al tema e all’interno delle classi si svolgeranno dei laboratori nel corso dei quali saranno affrontate le tematiche proposte da “Libera”. [Continua in basso]

Saranno, inoltre, realizzati degli elaborati visivi, scritti o multimediali, inerenti ai temi affrontati. Ogni classe ricorderà le vittime innocenti di mafia ripercorrendo le storie di alcune di loro, per costruire una memoria comune da cui partire per promuovere pratiche civiche e istituzionali che portino al cambiamento. Gli studenti dialogheranno con il magistrato sui temi “Donne e mafia” – “Economia e mafia”.

Articoli correlati

top