lunedì,Marzo 4 2024

Mileto, al Cmi il corso di formazione di “Nati per la musica”

L’iniziativa si terrà oggi a palazzo San Giuseppe e vedrà la partecipazione di numerosi aspiranti volontari e operatori giunti da tutta la Calabria

Mileto, al Cmi il corso di formazione di “Nati per la musica”
L’ottocentesco Palazzo San Giuseppe

Per il secondo anno consecutivo il Cantiere musicale internazionale ospita il corso per formatori di “Nati per la Musica”, il programma educativo ideato a Trieste e attivo su tutto il territorio nazionale, con l’obiettivo dichiarato di promuovere l’esperienza musicale in famiglia come strumento di relazione, già durante la gravidanza, per uno sviluppo migliore del bambino nelle prime epoche della vita. L’iniziativa in programma nella giornata di oggi 28 ottobre sarà, appunto, attuata all’interno della sede della scuola di alta formazione ospitata nell’ottocentesco palazzo san Giuseppe di Mileto. La realtà di settore, diretta dal noto maestro di pianoforte Roberto Giordano, da qualche anno funge, infatti, anche da primo presidio regionale di “Nati per la Musica”. A tenere il corso sarà, nell’occasione, il formatore della segreteria nazionale NpM di Trieste, Antonella Costantini. Ad esso parteciperanno numerosi aspiranti volontari e operatori provenienti da tutte le cinque province calabresi, a dimostrazione della valenza dell’iniziativa ospitata anche quest’anno all’interno del Cantiere. «Voglio esprimere tutta la mia soddisfazione – afferma al riguardo Rita Emanuela Galvagno, referente regionale di Nati per la Musica, responsabile del presidio con sede a Mileto e, tra l’altro, moglie del maestro Giordano – per quest’ennesimo importante risultato conseguito. Il corso, infatti, rappresenta un’occasione di formazione unica nella nostra regione, inserito in un progetto nazionale più ampio, di grande impatto culturale e sociale».

LEGGI ANCHE: Mileto, il Comune chiude l’emergenza e bandisce 22 nuovi loculi cimiteriali

Mileto, emerse le memorie inedite di Calcagni sull’abbazia della Trinità

Mileto, alunni in sciopero contro la soppressione dell’Istituto comprensivo

Articoli correlati

top