sabato,Maggio 18 2024

A Dasà in centinaia per assistere alla tradizionale ‘Ncrinata – Video

Appuntamento con la fede e le tradizioni per numerosi fedeli giunti nel piccolo centro del Vibonese anche dall’estero

A Dasà in centinaia per assistere alla tradizionale ‘Ncrinata – Video

Centinaia di fedeli hanno affollato questa mattina Dasà per rivivere la suggetsiva rappresentazione della ‘Ncrinata. Entusiasta il sindaco Raffaele Scaturchio: «Anche quest’anno “catta bona!” (è caduta bene)», ha detto tra le lacrime di commozione e gioia per un evento che ha richimato nel paese del Vibonese fedeli provenienti da ogni angolo della Calabria per assistere all’incontro tra l’Addolorata, San Giovanni e Cristo Risorto. La tradizionale processione che ogni martedì dopo la Santa Pasqua suscita un tripudio di emozione. C’è chi percorre scalzo le vie del centro per devozione. Chi giunge da New York per un voto: «Ogni anno a Pasqua ritorno qui nella mia Dasà per assistere a questo momento di fede», dice commosso Giuseppe che aggiunge: «Ho chiesto alla Madonna la grazia di farmi vivere. Mi ha ascoltato».

Ma sono centinaia i dasaesi che giungono da ogni parte del mondo per assistere a un rito che si ripete da tre secoli. Sotto l’arco i portatori della confraternita del Rosario e dell’Immacolata attendono l’arrivo di San Giovanni che annuncerà la resurrezione di Cristo. La corsa dei fedeli, l’incontro tra la Vergine e il Cristo, l’urlo di giubilo della folla e il velo nero che viene tirato via tra gli applausi dei fedeli che al culmine della corsa si lasciano andare ad abbracci e pianti liberatori.

LEGGI ANCHE: Fede e tradizioni, Dasà si prepara alla ‘Ncrinata: il saluto della Madonna al Cristo Risorto

L’Affruntata di Vibo: in migliaia per assistere al tradizionale incontro della Madonna con Gesù

Le Vare, a Vibo fiumi di fedeli per la tradizionale processione del Venerdì Santo

Articoli correlati

top