giovedì,Luglio 25 2024

L’agronomo vibonese Serratore nel cda dell’associazione per l’edilizia sostenibile Natureplus

L’agronomo di Filadelfia è direttore tecnico di Icea, Istituto per la certificazione etica e ambientale, tra i pionieri della certificazione biologica e sostenibile nel settore

L’agronomo vibonese Serratore nel cda dell’associazione per l’edilizia sostenibile Natureplus
Mariano Serratore

Si è svolta a Berna, capitale della Svizzera, l’Assemblea generale 2024 dell’associazione Natureplus, organizzazione internazionale no-profit per l’edilizia e l’abitare sostenibile con sede in Germania. Nell’ambito dei lavori assembleari è stato eletto il nuovo Consiglio di amministrazione che rimarrà in carica per due anni. Tra i componenti del CdA è stato confermato, Mariano Serratore, direttore tecnico di Icea (Istituto per la certificazione etica e ambientale), uno dei più importanti organismi di certificazione italiani, tra i pionieri della certificazione biologica e sostenibile anche nel settore dell’edilizia. Icea è l’unica organizzazione italiana rappresentata nel CdA di Natureplus, che conta oltre 100 membri provenienti da tutta Europa.

Serratore, agronomo, vive a Filadelfia (Vibo Valentia) e lavora in Icea dal 2005. Dal 2022 svolge il ruolo di direttore tecnico per tutti gli schemi di certificazione. «Come organizzazione no-profit per l’ambiente e i consumatori – si legge in una nota stampa – Natureplus si batte per il cambiamento dell’industria edile. È un’associazione di pari opportunità, organizzata democraticamente, di professionisti dell’edilizia, esperti e organizzazioni della società civile in molti Paesi europei. L’obiettivo dell’associazione è quello di informare e formare sui materiali da costruzione sostenibili. Attraverso il sistema di certificazione, il marchio di qualità Natureplus è riconosciuto a livello europeo da professionisti dell’edilizia, consumatori, associazioni ambientaliste, organizzazioni governative e sistemi di valutazione degli edifici».

LEGGI ANCHE: La Calabria in California: l’agronomo vibonese Serratore al Natural product expo west

Filadelfia, un successo il corso di potatura delle piante da frutto

Agricoltura, a Sant’Onofrio la tre giorni europea del bio-solidale

Articoli correlati

top