sabato,Maggio 25 2024

Autismo e sessualità, un seminario per accrescere la consapevolezza – Video

Organizzato dall’associazione “Io autentico”, ha chiamato a raccolta operatori e famiglie per spiegare loro come accompagnare le persone affette da disabilità

Autismo e sessualità, un seminario per accrescere la consapevolezza – Video

Ora che finalmente il tabù è demolito, e nessuno fa più finta di non sapere che anche i disabili hanno pulsioni sessuali, non resta che formare al meglio operatori e famiglie. È questa la quasi rivoluzionaria convinzione che ha ispirato il seminario organizzato dall’associazione “Io autentico”, che opera a Vibo Valentia, e che ha chiamato a raccolta assistenti sociali, genitori, psicoterapeuti, per approfondire gli effetti di queste naturali ma particolari manifestazioni fisiche, con specifico riguardo a quelle vissute dalle persone autistiche. Tempo e spazio, come in ogni cosa che riguarda la sessualità, sono così diventati le bussole di un evento formativo utile perché sconta il ritardo generale di settori insospettabili. «Negli ultimi anni la scienza ha scelto di approfondire il tema. Fino a qualche anno fa – ricorda Enrico Mignolo, presidente di “Io autentico” – si pensava che persone con disabilità intellettive e relazionali o con disturbi dello spettro autistico non avessero la capacità di relazionarsi sessualmente».

Articoli correlati

top