Tutto pronto a Parghelia per la festa di Sant’Andrea

Lancio di castagne dal campanile, zeppole e caldarroste per tutti. E poi mega pizza di beneficenza per acquistare un defibrillatore
Lancio di castagne dal campanile, zeppole e caldarroste per tutti. E poi mega pizza di beneficenza per acquistare un defibrillatore
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Prenderà il via domani, venerdì 29 novembre, la festa Sant’Andrea Parghelia. Come da tradizione, alle ore 14 è previsto il lancio delle castagne dal campanile della chiesa. Seguiranno poi i giochi popolari in piazza Ruffa, accompagnati dal ballo dei giganti e dai profumi delle zeppole e delle caldarroste e non mancheranno i prodotti tipici calabresi. La novità di quest’anno sarà la mega “pizzata” di beneficenza in programma dalle ore 15 alle ore 18. E’ prevista pure una riffa con in palio vi sarà una cena per quattro persone in programma nel giorno di Natale (il numero vincente sarà il primo estratto sulla ruota di Napoli). [Continua dopo la pubblicità]

Informazione pubblicitaria

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Landro, e la Pro loco presieduta da Cristina Anello contano di poter acquistare, attraverso una raccolta fondi benefica, un defibrillatore da donare alla comunità di Parghelia ed utile anche ai centri vicini. All’evento parteciperanno anche Irene Malfarà e Francesco Fortuna, i due pizzaioli pluripremiati della locale pizzeria “Miseria e Nobiltà”. Il loro progetto, che prende il nome di “Una pizza per la vita”, prevede un percorso di eventi a base di pizza rivolto a tutti coloro che vorranno appoggiare l’evento che mira a sostenere e dare una mano a chi ne ha bisogno. «La prima nostra tappa – affermano Malfarà e Fortuna – sarà Parghelia, iniziamo da qui, dove scenderemo in piazza con le nostre pizze in collaborazione con Natale Guerrisi e Nicola Mirarchi (Na- Ni  Street Food) e sostenuti dal gruppo Passione Pizza, con Antonio Scapicchio e Lucia Schiavone, per una raccolta fondi destinata all’acquisto di un defibrillatore  da installare in una postazione fissa».