Giovani rotariani crescono, ecco il nuovo direttivo del Club Interact

Alla cerimonia presenti anche i rappresentanti del sodalizio “padrino”, Lampasi, Legato e Lo Gatto
Alla cerimonia presenti anche i rappresentanti del sodalizio “padrino”, Lampasi, Legato e Lo Gatto
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Il club Interact di Vibo Valentia si rinnova all’insegna di «internazionalità, amicizia e leadership», tre parole chiave che hanno rappresentato il filo conduttore della cerimonia di sabato scorso. All’appuntamento, all’hotel 501, hanno partecipato il Rotary di Vibo Valentia, club “padrino” guidato da Sonia Lampasi; il delegato distrettuale Rotary Domenico Legato e il delegato del Rotary Vibo, Pierluigi Lo Gatto. Davanti a numerosi rotariani ed ai genitori, la neopresidente dell’Interact, Maria Giulia Belsito, ha presentato il direttivo, composto da Joseph Morano (segretario), Antonio Gasparro (segretario esecutivo), Giulia Baldo (tesoriere) e Nicole Marino (prefetto).

I ragazzi, studenti dei licei Classico e Scientifico di Vibo Valentia, hanno inoltre illustrato i progetti che vorranno realizzare in favore della comunità, dimostrando di aver acquisito nel corso del loro periodo formativo precise competenze di public speaking e soprattutto di aver assorbito «i veri valori rotariani». Da parte del presidente Rotary Vibo, Sonia Lampasi, e di tutti i soci «i migliori auguri perché i nuovi giovani membri della famiglia rotariana possano, attraverso questa splendida esperienza, diventare i leader del futuro e costruire se stessi e una società migliore».

Informazione pubblicitaria