Successo a Ionadi per il pranzo solidale

L’evento voluto dall’amministrazione comunale per gli ultrasessantenni si è tenuto nell’auditorium della chiesa Gesù Salvatore
L’evento voluto dall’amministrazione comunale per gli ultrasessantenni si è tenuto nell’auditorium della chiesa Gesù Salvatore
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

È stato molto partecipato l’evento “Insieme over 65”, il pranzo solidale per tutti gli ultrasessantenni residenti sul territorio, organizzato dal Comune di Ionadi in occasione delle festività natalizie. L’iniziativa sociale dedicata agli anziani è stata proposta dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Arena nell’auditorium della chiesa “Gesù Salvatore” di Vena di Ionadi, in collaborazione con l’omonima parrocchia guidata da don Roberto Carnovale. Obiettivo dichiarato di un pranzo entrato ormai nella tradizione del Comune alle porte di Vibo Valentia, far sentire la vicinanza delle istituzioni e far trascorrere alcuni momenti di serenità, nell’ottica del Natale, a persone che spesso si ritrovano per lunghi periodi dell’anno a fare i conti con la solitudine e con gli acciacchi dovuti a l’età. “Un grazie di cuore a tutti i partecipanti – sottolinea oggi, al riguardo, il primo cittadino di Ionadi – che con la loro presenza hanno reso la giornata fantastica, puro senso di una comunità positiva inclusiva e solidale. Occasioni come queste servono anche a rimarcare, se mai ce ne fosse bisogno, che i rappresentanti della fascia della terza età sono per noi una risorsa da accudire con cura e non un peso”. Il sindaco Arena, nell’occasione, ci tiene anche a ringraziare don Carnovale, gli staff della parrocchia Gesù Salvatore, della cucina, dell’animazione e della scenografia, i dipendenti, i collaboratori comunali e il parroco della parrocchia di Ionadi centro don Lucio Bellantoni, “che con il loro impegno hanno contribuito a rendere bellissima questa giornata”.

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE: Fervono i preparativi a Vena di Ionadi per il pranzo solidale