Briatico, stabile fatiscente in pieno centro. I cittadini chiedono risposte

Negli anni passati le varie amministrazioni comunali avevano provveduto alla pulizia
Negli anni passati le varie amministrazioni comunali avevano provveduto alla pulizia
Informazione pubblicitaria
Fabbricato fatiscente a Briatico
Informazione pubblicitaria

Completamente invaso dalle sterpaglie e divorato dall’incuria. Si presenta così, nel cuore di Briatico, quello che ormai viene definito il fabbricato “della vergogna”.

Lo segnalano i residenti, ormai stanchi di appelli e sempre più sfiduciati nei confronti delle Istituzioni. Un edificio fatiscente, quello collocato lungo via Giolitti, che continua a perdere pezzi nell’indifferenza generale: «In questi anni – fa presente Pino Albanese, residente – le amministrazioni comunali hanno più volte provveduto alla pulizia ma la manutenzione o demolizione, per come sappiamo, spetta alla Provincia proprietaria dell’immobile». Le semplici attività di rimozione delle sterpaglie, non bastano più.

Informazione pubblicitaria
Una foto recente del fabbricato

Lo stato precario in cui versa rischia di divenire un problema sia «igienico-sanitario che per la sicurezza dei cittadini, soprattutto bambini, che gravitano in quella zona». Ad oggi, nonostante i solleciti, la comunità non ha ottenuto grandi riscontri: «Chiediamo l’intervento della polizia municipale e dei carabinieri per la grave situazione di pericolo che il fabbricato rappresenta. Speriamo sia la volta buona», concludono.