Un ascensore al Liceo classico di Vibo, soddisfatti i cinquestelle

Il Meetup “Vibonesi in movimento” accoglie positivamente la decisione del ministro della Pubblica amministrazione Lucia Azzolina seguita alle polemiche dei giorni scorsi
Il Meetup “Vibonesi in movimento” accoglie positivamente la decisione del ministro della Pubblica amministrazione Lucia Azzolina seguita alle polemiche dei giorni scorsi
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

«Ci preme ringraziare il ministro della Pubblica istruzione Lucia Azzolina per la pronta e tempestiva risposta data al caso della studentessa disabile del Liceo classico “Morelli” di Vibo, impossibilitata a seguire le lezioni nelle classi dei piani superiori, per l’assenza di un montascale nella scuola. Per ovviare al problema il Miur si farà carico delle spese di installazione non di un montascale, come si era ipotizzato all’inizio, ma di un ascensore, impianto peraltro già previsto all’interno della struttura».

È quanto riferisce il Meetup “Vibonesi in movimento – Amici di Beppe Grillo”, rendendo noto come «pare avviarsi a conclusione positivamente una vicenda non proprio piacevole, che riporta d’attualità il problema dell’abbattimento delle barriere architettoniche e del riconoscimento del diritto allo studio. In ogni caso giova qui ricordare che esiste un’iniziativa nazionale del Movimento 5 stelle, “Facciamo EcoScuola”, finanziata con 3 milioni di euro di restituzioni dei portavoce M5S di Camera e Senato che potrebbe, relativamente a una specifica voce di spesa, essere utile alla causa. Con “Facciamo EcoScuola” investiamo, su un tema che alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi sta molto a cuore: l’ambiente e la salvaguardia del Pianeta».

Nell’esposizione, il Meetup vibonese ricorda che «tutte le scuole pubbliche d’Italia potranno inviare entro il 29 febbraio il loro progetto orientato a raggiungere uno di questi obiettivi: riduzione dell’impronta ecologica, interventi di messa in sicurezza dei locali scolastici, promozione della mobilità sostenibile, educazione ambientale, rigenerazione degli spazi, organizzazione di giornate per la sostenibilità. Le idee migliori possono essere finanziate con un contributo che varia dai 10 ai 20mila euro, in base alla tipologia di intervento. Invitiamo pertanto i dirigenti scolastici ad informarsi e ad approfittare dell’opportunità, tra l’altro, già segnalata a suo tempo, dalla segreteria del deputato Riccardo Tucci mediante posta elettronica».

Montascale al Liceo Classico, Solano: «Provvederemo a breve all’acquisto» – Video

La Provincia di Vibo nega un montascale ad alunna disabile

Informazione pubblicitaria