domenica,Settembre 26 2021

Spadola, passaggio di consegne alla guida della Confraternita dei Sette dolori

La cerimonia d’insediamento del nuovo seggio priorale si è svolta alla presenza del parroco don Bruno Larizza: «Un importante cammino di fede nella nostra piccola comunità»

Spadola, passaggio di consegne alla guida della Confraternita dei Sette dolori

«Soprattutto in una piccola comunità come la nostra, sotto la croce del figlio suo, sotto la croce del mondo, è importante dare forza al cammino di fede». Queste le parole di don Bruno Larizza, parroco di Spadola, durante la cerimonia d’insediamento del nuovo seggio priorale della Confraternita dei Sette dolori di Maria Vergine che sarà guidato dal nuovo priore Giuseppe Tassone. Durante la messa per il passaggio di consegne, don Bruno ha voluto esprimere, a nome di tutta la comunità, l’augurio ai nuovi membri del seggio e il più sentito ringraziamento al priore uscente Raffaele Barbara per il lavoro svolto durante i cinque anni di mandato e per aver proseguito nel processo di rafforzamento del legame fra gli spadolesi e la confraternita.

top