Covid, nuovi contributi dal Kiwanis austriaco per il Vibonese

Per compensare una partita di scatolame danneggiata, dai soci del club di Villach sono giunti altri 2000 euro destinati all’acquisto di prodotti per la Caritas di Maierato
Per compensare una partita di scatolame danneggiata, dai soci del club di Villach sono giunti altri 2000 euro destinati all’acquisto di prodotti per la Caritas di Maierato
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Ottimo esempio di solidarietà sociale è stata l’operazione “Da Villach a Vibo: il gran tour della solidarietà”, così denominata in analogia ai viaggi che importanti intellettuali del passato, come il grande Johann Wolfgang von Goethe, hanno effettuato in Italia. Un Tir con varie tonnellate di derrate alimentari era arrivato il 22 aprile 2020 a Vibo Valentia, accolto da una delegazione di assessori del Comune, dal presidente del Kiwanis Francesco Sicari, dal tesoriere del Club Antonio Mignolo, dal luogotenente della Divisione Calabria “Magna Grecia” Basilio Valente, dal presidente del Banco alimentare Antonello Murone.

Il generoso dono alle popolazioni indigenti del comprensorio è stato opera del Kiwanis Club di Villach (Carinzia Z-Austria), guidato dal presidente Renee Tarmastin e della sezione Charity austriaca. Il Club locale con alcuni volontari si è adoperato nello stoccaggio e distribuzione delle merci. Durante le operazioni di scarico si è constatato che una partita di scatole di pomodori pelati era arrivata in stato di irreversibile deterioramento. Per generosa compensazione, il club di Villach ha inviato, quindi, ulteriori 2000 euro che, convertiti in generi alimentari, sono stati donati per la distribuzione al presidente della Caritas di Maierato, don Danilo D’Alessandro, domenica 2 agosto 2020, nel corso di una breve cerimonia cui hanno partecipato il presidente del Kiwanis Club di Vibo Valentia Francesco Sicari, il luogotenente Basilio Valente, il tesoriere del Distretto Italia Luigi Ricciuto ed alcuni soci nel rispetto delle norme di distanziamento sociale anti-Covid. Garante dell’operazione Elio Garozzo del Club di Catania Centro, Trustee del Kiwanis International.

Informazione pubblicitaria