Ritorna “Vibo in bus”: corse, orari e costi del servizio di trasporto

Grande attenzione alle esigenze degli studenti che avranno la possibilità di scaricare una card e ottenere promozioni. E la Pro loco esprime vicinanza alla comunità di Stefanaconi
Grande attenzione alle esigenze degli studenti che avranno la possibilità di scaricare una card e ottenere promozioni. E la Pro loco esprime vicinanza alla comunità di Stefanaconi
Informazione pubblicitaria
Bus della linea Ferrovie della Calabria
Informazione pubblicitaria

Con l’avvio del nuovo anno scolastico, la Pro loco di Vibo Valentia in collaborazione con Ferrovie della Calabria e l’associazione di Promozione turistica Aprt promuove il progetto “Vibo in bus, back to school”. Si tratta di un servizio di informazione sulle linee messe a disposizione durante la stagione 2020/2021. Sul sito viboinbus.com, infatti vengono pubblicati tutti i dettagli relativi a orari, corse, fermate, costi dei biglietti e relativi abbonamenti nonché la suddivisione territoriale delle linee urbane ed extraurbane.

Informazione pubblicitaria

La card per gli studenti

E non solo. Quest’anno viene presentata anche una card riservata agli studenti per accedere a scontistiche speciali e promozioni presso le aziende convenzionate con la piattaforma: «Si tratta – spiega il presidente Pro loco Luigi Saeli – di un modo per venire incontro alle famiglie che in questo periodo sono alle prese con acquisti di materiale scolastico e servizi vari per ragazzi. La card – aggiunge – sarà attiva durante tutto il periodo scolastico basta scaricarla sul proprio dispositivo ed esibirla presso le realtà convenzionate». Da segnalare anche la presenza di materiale divulgativo sotto forma di brochure e manifesti che saranno in distribuzione sia nelle ricevitorie che nei punti vendita ticket cittadini e provinciali, e nelle vicinanze dei vari istituti scolastici.

La vicinanza a Stefanaconi

Dopo i casi di coronavirus registrati nella vicina Stefanaconi e l’istituzione della “zona rossa”, la Pro loco di Vibo Valentia ha inteso esprimere vicinanza alla comunità per il difficile momento che stanno attraversando: «Nei giorni scorsi abbiamo contattato il sindaco, il dottor Salvatore Solano, al quale abbiamo espresso tutta la nostra disponibilità per qualsiasi esigenza o richiesta si presenti durante il periodo di restrizione», conclude infine Saeli.