domenica,Maggio 9 2021

Tropea, Comune e associazioni riaccendono il Natale – Video

Torna anche nel 2020 il Villaggio che lo scorso anno ha riscosso un grande successo di pubblico

Tropea, Comune e associazioni riaccendono il Natale – Video

Dopo il successo dello scorso anno, con migliaia di visitatori che hanno affollato Tropea persino da fuori regione in pieno inverno, anche nel 2020 torna il Villaggio di Natale. Un’iniziativa voluta dall’amministrazione comunale, in collaborazione con Asscom, Asalt e OspitiAmo Tropea, e di cui il gruppo Pubbliemme e LaC sono media partner. L’evento, finanziato dalle associazioni e da parte dei proventi della tassa di soggiorno, si prefigge l’obiettivo di confortare in parte gli animi in un periodo che sta mettendo a dura prova l’intera umanità, come spiegato dal sindaco, Giovanni Macrì: «Tropea ha la grande responsabilità di essere l’industria del turismo calabrese, quindi deve essere un passo avanti, non dobbiamo farci scoraggiare e guardare avanti con ottimismo, facendoci anche trovare pronti se si dovesse ripartire».

Un’iniziativa che ha trasformato il volto della cittadina, in particolare nel centro storico, dove gli scorci principali sono stati esaltati da creazioni artistiche di grande pregio: dalla balconata del Cannone, dove si conferma la grande stella cometa, tra le più fotografate lo scorso anno, agli “innamorati” di Corso Vittorio Emanuele, passando per l’abete del duomo, fino ad arrivare al veliero alle spalle della cattedrale, solo per citarne alcune. Tutto organizzato con finalità ben precise: «Le motivazioni sono di varia natura – spiega Macrì -: economiche, di marketing e sociali, perché tra le più gravi conseguenze del covid ci sono le criticità psicologiche che vivono sia i bambini che gli adulti, quindi tutto questo servirà per arricchire l’animo di chi vive qui, far conoscere al di fuori dei nostri confini la nostra meravigliosa bellezza e per dare un segnale, in perfetto spirito natalizio, di serenità, pace, amore e unione».

Articoli correlati

top