Vigili del fuoco evitano incendio del tetto in un’abitazione di Paravati

In fiamme una canna fumaria. A dare l’allarme il proprietario dell’appartamento ed il figlio
In fiamme una canna fumaria. A dare l’allarme il proprietario dell’appartamento ed il figlio
Informazione pubblicitaria

Momenti di panico a Paravati per l’incendio di una canna fumaria in una palazzina di via Nazionale, sulla trafficata Statale 18. L’innesco, nello specifico, è partito dal focolare domestico dell’appartamento ubicato a piano terra del fabbricato. Al suo interno in quel momento si trovavano il pensionato 79enne D.V. e uno dei due figli, i quali richiamati dal rumore e accortisi del propagarsi delle fiamme hanno prontamente lanciato l’allarme. Sul posto i vigili del fuoco del comando provinciale di Vibo Valentia, i quali sono riusciti a circoscrivere e spegnere l’incendio  prima che si propagasse al tetto in legno e provocasse, quindi, danni maggiori: in particolare all’appartamento del piano superiore della palazzina situata nella frazione di Mileto, abitato dall’altra figlia del pensionato e dalla sua famiglia.