lunedì,Maggio 17 2021

Vibo, la piscina comunale intitolata a Niuccio Mangialavori

Una targa commemorativa è stata scoperta questa mattina alla presenza del sindaco e dei familiari dell’esponente politico che si spese per la sua realizzazione

Vibo, la piscina comunale intitolata a Niuccio Mangialavori

“Piscina comunale ‘Niuccio Mangialavori’ illustre medico e politico vibonese alla cui passione e amore per la città si deve la realizzazione di questa struttura”. È questa la dicitura impressa sulla targa in marmo scoperta questa mattina sul muro della piscina comunale di Vibo Valentia, sita in località Maiata. Alla cerimonia, presieduta dal sindaco Maria Limardo, hanno preso parte i familiari del medico e politico vibonese con in testa il figlio: il senatore Giuseppe Mangialavori.

«La nostra piscina comunale – ha affermato il sindaco Limardo -, realizzata grazie a un finanziamento ottenuto da compianto onorevole Niuccio Mangialavori, da questa mattina porterà il suo nome. Nel corso della cerimonia è stata scoperta una lapide commemorativa e sono state ricordate le sue doti professionali e politiche, soprattutto sono state sottolineate la sua straordinaria propensione al sentimento dell’amicizia, la sua generosità e l’amore per la città di Vibo Valentia».

Un ricordo, indirizzato al padre, è stato rivolto anche dal senatore di Forza Italia. «Da oggi, la piscina comunale di Vibo Valentia porta il tuo nome, papà. Fosti tu a volere con forza la realizzazione di questa struttura, a reperire i finanziamenti necessari, a crederci fino in fondo. La tua amata città, con questa intitolazione, te ne rende il giusto merito. Noi, la tua famiglia, ne siamo profondamente orgogliosi. Ciao papà, Vibo e i suoi cittadini non ti hanno dimenticato».

top