Vibonese meglio della Juventus ma non è sicura di un posto in Serie C (VIDEO)

Per gol subiti in trasferta la formazione di Orlandi è dietro solo al Napoli e al San Marino. Un dato che però non garantisce ai rossoblù il salto di categoria. Prossimo turno decisivo per la volata a tre 

Per gol subiti in trasferta la formazione di Orlandi è dietro solo al Napoli e al San Marino. Un dato che però non garantisce ai rossoblù il salto di categoria. Prossimo turno decisivo per la volata a tre 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Il paragone è azzardato ma cristallino. Per gol subiti in trasferta in Italia la Vibonese è meglio della Juventus. Dietro solo al Napoli, vicecapolista di Serie A, e al San Marino, altra formazione di Serie D, e dalle qualità identiche, per reti incassate lontano da casa, della Roma. Nove i palloni raccolti dai portieri rossoblù in 15 partite. Uno in più dei partenopei e dei sammarinesi. Molto più staccate l’Inter ed il Lecce che guida il girone meridionale di Serie C. Un dato che conferma la straordinaria stagione di Obodo e compagni. Già nei libri di storia per risultati utili di fila e punti raccolti.  

Informazione pubblicitaria

I record non bastano. Ma il calcio è strano. Nonostante i diversi primati inanellati ed il podio condiviso con formazioni di Serie A per gol subiti lontano da casa, la Vibonese non è riuscita a staccarsi dalle altre due pretendenti al salto di categoria per direttissima: Nocerina e Troina. La “guerra” a distanza sembra destinata a concludersi in uno spareggio all’ultimo sangue. Qualcosa che i rossoblu vorrebbero evitare provando a sfruttare le ultime tre partite di campionato. La prossima fermata sarà ad Eboli contro l’Ebolitana. Mentre la Nocerina sfiderà in casa la Gelbison ed il Troina sarà di scena in trasferta sul campo del Paceco.

Fischietto umbro. La partita in programma per domenica 22 Aprile  alle 15, allo Stadio J. Dirceu di Eboli (Sa) tra Ebolitana e Vibonese sarà arbitrata da Giuseppe Repace della sezione di Perugia.